Vivere la contrada… Questo è il sogno che tutti gli appassionati di Palio hanno. Ma questa è senza dubbio la differenza tra un contradaiolo e un appassionato.
La contrada è un mondo a parte dalla vita reale ma è allo stesso tempo la vita quotidiana. In contrada si vive con l’obiettivo di vincere il Palio, ma è anche il luogo dove si fanno amicizie, nascono nuovi amori, ci si scontra e ci si incontra su svariati argomenti insomma, è la “casa” dei contradaioli.
La storicità dell’evento del Palio di Legnano ha portato i meno giovani a vivere di ricordi, è inevitabile, ma i ricordi generano nuove speranze, nuove emozioni. I più giovani vivono la contrada con entusiasmo, con vitalità, con quell’incoscienza che li rende più forti di fronte agli ostacoli della vita di tutti i giorni.